Sezioni del blog

Benvenuto sul blog

Questo blog una volta conteneva le mie traduzioni (inclusa l’intera Edda poetica, tutti e 29 i poemi del Codex Regius più 6 extra) e degli articoli sulla cultura norrena. Tuttavia, da quando iniziai a scriverlo nel 2012, per divulgare a tutti la cultura norrena, iniziarono ad aumentare gli “espertoni”, molti dei quali mi chiedevano, innocentemente, molte cose, per poi sparire e riapparire dopo anni, appunto, come esperti del campo. Ho chiuso gli occhi per molti anni, e pazientemente ho contattato chiunque usasse le mie traduzioni (non solo l’Edda) senza citarmi, ma alla fine ci sono state ben due gocce che han fatto traboccare il vaso: un’appropriazione indebita dell’Edda e l’aver scoperto una persona, l’ennesima, che quando prese le distanze da me nel 2014, non sapeva bene le cose su Sól e Máni, ed ora si fa definire una gyðja e ha pubblicato libri. Quindi, ho preso la decisione di non divulgare più pubblicamente, visto che, se è vero che molti ne giovano per imparare, purtroppo molti altri ne approfittano per fare gli esperti che non sono con i lavori altrui, frutti di anni di studio ed impegno. Se sei interessato/a alla mia traduzione dell’Edda, trovi i links alle varie librierie quiTutti i post sono invece in un PDF in mano all’editore in attesa della pubblicazione dell’ePub, casomai a qualche stronzo venisse in mente la brillante idea di pubblicare un libro coi MIEI lavori, andrebbe incontro ai diritti d’autore e ad una causa legale certa, d’ora in poi ho deciso per la tolleranza zero. L’ePub, quando sarà pubblicato, verrà linkato sempre in questa pagina.

Questa decisione l’ho dovuta prendere veramente a malincuore, ma non avete idea della quantità di cazzari che sono saltati fuori da quando iniziai a pubblicare. La stessa cosa che successe con l’idromele: divulgai la ricetta precisa, e alè, boom di produttori. Tolsi la ricetta dopo averla scoperta impropriamente addebitata ad una donna su un forum e stranamente calarono. Difatti, sono sicuro che da oggi, caleranno anche gli espertoni di cultura norrena.